La qualità e la responsabilità per la manutenzione degli estintori

Come si fa a capire se un tecnico antincendo svolge una corretta manutenzione estintori? Per capirlo occorre prestare attenzione ad alcuni elementi qui elencati. La manutenzione degli estintori è davvero importante!



Gli estintori rappresentano un elemento fondamentale per garantire la sicurezza di ogni tipo di edificio. Se perfettamente efficienti e se tempestivamente adoperati, costituiscono il mezzo più sicuro per la prevenzione degli incendi. Assume, dunque, un ruolo di primo piano assicurare la corretta manutenzione degli estintori stessi. Ed è appunto di questa che parliamo oggi.


Le varie fasi della manutenzione estintori

La manutenzione estintori consta di sei distinte fasi:

●    controllo iniziale
●    sorveglianza
●    controllo periodico
●    revisione
●    collaudo
●    manutenzione straordinaria
 

Il controllo iniziale

Il controllo iniziale consiste in una serie di accertamenti volti, in particolare, ad assicurarsi che gli estintori non siano fuori servizio: la manutenzione degli estintori, infatti, non può avere ad oggetto quelli fuori servizio, i quali, peraltro, non possono in alcun modo essere adoperati, dal momento che potrebbero risultare pericolosi per gli utilizzatori. In questa prima fase si verificano anche l’esattezza delle marcature presenti e la disponibilità del libretto d’uso.


La sorveglianza

Non è propriamente una fase, quanto, piuttosto, un costante e particolare controllo degli estintori. Non è nemmeno regolamentata e pertanto bisogna affidarsi al buon senso e svolgere, ogni tanto, qualche controllo diretto ad assicurarsi che gli estintori siano presenti, integri e segnalati mediante un cartello.


Il controllo periodico

È regolamentato per legge, sia per quanto riguarda il soggetto tenuto ad eseguirlo, sia per quanto concerne la sua periodicità. In particolare è previsto che venga effettuato da una persona competente, con una periodicità massima di sei mesi.
La revisione
Anche la revisione deve essere eseguita da una persona competente e consiste in una serie di interventi di natura tecnica, per i quali la normativa prevede le seguenti tempistiche:

●    24 mesi per gli estintori ad acqua o a schiuma, aventi un serbatoio in acciaio al carbonio plastificato
●    36 mesi per gli estintori a polvere
●    48 mesi per gli estintori ad acqua o a schiuma, i cui serbatoi sono in acciaio inox
●    60 mesi per gli estintori a Co2
●    72 mesi per gli estintori ad idrocarburi alogenati
 

Il collaudo

Si tratta di una misura preventiva, diretta a verificare la stabilità del serbatoio e della bombola degli estintori, nel caso in cui siano apparecchi a pressione. Al momento del collaudo degli estintori, siano essi portatili o carrellati, deve essere sostituita anche la valvola erogatrice.


La manutenzione straordinaria

Nei casi in cui la manutenzione estintori di tipo ordinario non fosse in grado di ripristinare l’efficienza degli estintori stessi, è bene eseguire, nel corso del tempo, degli interventi di manutenzione straordinaria, intendendosi con tale definizione tutti quegli interventi aggiuntivi rispetto alle verifiche regolari già previste dalla normativa in materia.

Va sottolineato ancora una volta come queste apparecchiature costituiscano l’arma antincendio più diffusa, grazie alla loro semplicità d’uso e alla loro facile reperibilità. Ed è altresì fondamentale rimarcare come la manutenzione estintori sia fondamentale al fine di garantire la loro perfetta efficienza, a tutela dell’incolumità e della sicurezza delle persone presenti in un qualsivoglia edificio.



 
25/02/2019

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:
[25/05/2014]  Manutenzione degli estintori: le responsabilità
[25/09/2016]  Scarpe antinfortunistiche per l'autunno di altissima qualità!
[25/09/2015]  Scarpe da lavoro per l'autunno di ottima qualità
[25/09/2014]  Le attività di manutenzione degli estintori
[25/08/2011]  Proteggi vende estintori di qualità
I contenuti di questo sito non hanno carattere di periodicità e non rappresentano 'prodotto editoriale'.



SPEDIZIONI VELOCI

Riceverai in breve tempo e in tutta sicurezza gli articoli da te ordinati.



PAGAMENTI SICURI

Vasta possibilità di scelta per effettuare il pagamento. Assicuriamo ai nostri clienti sempre la massima sicurezza e privacy.



ASSISTENZA CLIENTI

Abbiamo sempre qualcuno disponibile per rispondere alle tue domande. Se hai qualsiasi dubbio non esitare a contattarci!
Il servizio clienti risponde al Numero Verde gratuito al 800.900.626

X

ANTINCENDIO PORTE TAGLIAFUOCO  -  PORTE DA INTERNO  -  PORTE BLINDATE ANTINFORTUNISTICA



IMPIANTI ANTINCENDIO CORSI ANTINCENDIO  -  CONSULENZA D. LGS. 81/08 E S.M.I.  - PRATICHE SEGNALETICA DI SICUREZZA E SEGNALETICA STRADALE