CHECK UP DI AUTOCONTROLLO

Proteggi S.r.l. Ti mette a disposizione uno strumento GRATUITO di autocontrollo, veloce, pratico ed in pochi minuti potrai fare un quadro della tua situazione aziendale, in materia di sicurezza sul lavoro e prevenzione incendi, rispondendo alle domande di seguito proposte.
Lo staff Proteggi, analizzerà le risposte e Ti indicherà i rischi (comprensivi di possibili sanzioni) e gli adempimenti necessari; come detto, il tutto in forma assolutamente gratuita. Ti chiediamo di rispondere nella maniera più precisa possibile, onde evitare di creare un report non rispondente alle Tue reali esigenze.

Se durante la compilazione fosse necessario un chiarimento o un aiuto,
il servizio clienti è a disposizione al numero verde 800900626

SEZIONE 1 – VERIFICA DOCUMENTALE

PUNTO ADEMPIMENTI RIF. LEGGE RISPOSTE
1 Il datore di lavoro, ha provveduto ad effettuare la valutazione di tutti i rischi ed elaborare il Documento di Valutazione Rischi "DVR" ? Artt. 17 e 28 D.Lgs 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 55, comma 1, lett. a D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 2.740,00 a 7.014,00 euro)
SI NO
2 Il Documento di Valutazione Rischi "DVR", se presente, risulta aggiornato seguendo gli sviluppi aziendali e normativi? Art. 29 Comma 3 D.Lgs 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 55, comma 3 D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 2.192,00 a 4.384,00 euro)
SI NO
3 Il datore di lavoro, ha provveduto ad elaborare un piano di emergenza? (per attività con più di 10 lavoratori o soggette a certificato di prevenzione incendi) D.M. 10 marzo 1998 art.5 Art. 43 D.Lgs 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 55, comma 1, lett. a D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 2.740,00 a 7.014,00 euro)
SI NO NA
4 Il datore di lavoro ha eseguito la valutazione stress lavoro correlato? Art. 28 D.Lgs 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 55, comma 4 D.Lgs. 81/08 e s.m.i. ammenda da 1.096,00 a 2.192,00 euro)
SI NO
5 Viene eseguita la riunione periodica? (per attività superiori a 15 lavoratori) Art. 35 D.lgs. 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. e D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 2.192,00 a 4.384,00 euro)
SI NO NA

NA = NON APPLICABILE (la tua attività non necessita di tali misure)

SEZIONE 2 – NOMINE INTERNE

PUNTO ADEMPIMENTI RIF. LEGGE RISPOSTE
1 Il datore di lavoro, ha nominato il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP)? Art. 17 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. b D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.096,00 a 5.260,80 euro)
SI NO
2 Se detto incarico è svolto direttamente dal datore di lavoro, lo stesso ha frequentato il corso di 16,32 o 48 ore? Art. 34 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.Acc.do Stato-Regioni 21/12/11
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. b D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.096,00 a 5.260,80 euro)
SI NO NA
3 Se hai risposto NA alla prima domanda: l’incarico di RSPP è stato affidato a persona esterna in possesso dei requisiti previsti? Art. 32 comma 2 D.lgs. 81 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. b D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.096,00 a 5.260,80 euro)
SI NO NA
4 Il medico competente è stato nominato? (esempi: attività che prevedono l'uso dei terminali > 20 ore settimanali, movimentazioni manuali dei carichi, esposizione agenti chimici/fisici/biologici/uso carrelli elevatori, lavoro notturno, eccetera) Art. 18 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. d D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.644,00 a 6.576,00 euro)
SI NO NA
5 E' stato nominato il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS)? Art. 47 D.Lgs. 81/08 e s.m.i. SI NO NA

NA = NON APPLICABILE (la tua attività non necessita di tali misure)

SEZIONE 3 – ADEMPIMENTI FORMAZIONE

PUNTO ADEMPIMENTI RIF. LEGGE RISPOSTE
1 E' stata fatta la formazione di 32 ore al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS)? Art. 37 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. c D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro)
SI NO
2 E' stata fatta la formazione di aggiornamento annuale di 4 o 8 ore al Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS)? Art. 37 D.Lgs. 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. c D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro)
SI NO
3 E' stata fatta la formazione di 4, 8 o 16 ore agli addetti alla prevenzione incendi? D.M. 10 marzo 1998 Art. 37 D.Lgs 81/08 e s.m.i. Acc.do Stato-Regioni 21/12/11
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. c D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro)
SI NO
4 E' stata fatta la formazione di 12 o 16 ore agli addetti al primo soccorso? D.M. 388/2003 Art. 37 D.Lgs 81/08 e s.m.i. Acc.do Stato-Regioni 21/12/11
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. c D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro)
SI NO
5 E' stata fatta la formazione di aggiornamento triennale di 4 o 6 ore agli addetti al primo soccorso? D.M. 388/2003 Art. 37 D.Lgs 81/08 e s.m.i. Acc.do Stato-Regioni 21/12/11
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. c D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro)
SI NO
6 E' stata fatta la formazione GENERALE 4 ore, a TUTTI i lavoratori** secondo le disposizioni dell'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011? Art. 37 D.Lgs 81/08 e s.m.i. Acc.do Stato-Regioni 21/12/11
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. c D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro)
SI NO
7 E' stata fatta la formazione SPECIFICA di 4, 8, o 12 ore, a TUTTI i lavoratori**, secondo le disposizioni dell'Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011? Art. 37 D.Lgs 81/08 e s.m.i. Acc.do Stato-Regioni 21/12/11
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. c D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro)
SI NO
8 E' stata fatta la formazione specifica di 12 ore agli operatori che utilizzano attrezzature di lavoro per le quali è richiesta un'abilitazione specifica secondo le disposizioni dell'Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012? (Esempio: muletti, piattaforme aeree, gru, escavatori, eccetera) Art. 73 D.Lgs 81/08 e s.m.i. Acc.do Stato-Regioni 22/02/12
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. c D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro)
SI NO NA
9 Se presente la figura del Preposto, lo stesso ha effettuato la formazione specifica di 8 ore? Art. 19 D.Lgs 81/08 e s.m.i. Acc.do Stato-Regioni 22/02/12
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. c D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o con l’ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro)
SI NO NA
10 Se presente la figura del Dirigente, lo stesso ha effettuato la formazione specifica di 16 ore? Acc.do Stato-Regioni 22/02/12
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. c D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o con l’ammenda da 1.315,20 a 5.699,20 euro)
SI NO NA

NA = NON APPLICABILE (la tua attività non necessita di tali misure)
** per lavoratori si intende chiunque partecipa all’attività lavorativa (dipendenti, collaboratori, soci lavoranti, eccetera)

SEZIONE 4 – PREVENZIONE INCENDI, MANUTENZIONI E SEGNALETICA

PUNTO ADEMPIMENTI RIF. LEGGE RISPOSTE
1 Sono stati predisposti, in numero corretto, gli estintori? D.M. 10 marzo 1998 Art. 43, comma 1, lett. e bis D.Lgs. 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 68, comma 1, lett. b D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o con l’ammenda da 1.096,00 a 5.260,80 euro)
SI NO
2 Se si, viene eseguito il controllo semestrale? D.M. 10 marzo 1998 UNI9994-1/2013 Art. 43, comma 1, lett. e bis D. Lgs. 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 68, comma 1, lett. b D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o con l’ammenda da 1.096,00 a 5.260,80 euro)
SI NO
3 L'azienda di manutenzione ha i requisiti tecnico/professionali/legali per operare secondo la nuova norma UNI9994-1/2013? Art. 26 D.Lgs. 81/08 e s.m.i. UNI9994-1/2013
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. b D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.096,00 a 5.260,80 euro)
SI NO
4 La sostituzione degli estinguenti dei Vostri estintori è stata eseguita come prevede la regola degli smaltimenti dei rifiuti speciali? (Si consiglia di farsi mandare copia attestazione di avvenuto smaltimento) D. Lgs 152/06 SI NO
5 Gli estintori ricaricati, sono stati marcati con data e nome dell'azienda all'INTERNO del serbatoio, come prevede la Norma UNI9994-1/2013? UNI9994-1/2013 Art. 26 D.Lgs. 81/08 e s.m.i. SI NO
6 E' presente un impianto antincendio idranti? SI NO
7 Se si, il controllo viene eseguito come da norma? UNI EN 671/03
Sanzione prevista (art. 68, comma 1, lett. b D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o con l’ammenda da 1.096,00 a 5.260,80 euro)
SI NO
8 Sono presenti porte tagliafuoco e/o uscite di emergenza? SI NO
9 Se si, il controllo viene eseguito come da norma? D.M. 10 marzo 1998 UNI 11473-1
Sanzione prevista (art. 68, comma 1, lett. b arresto da due a quattro mesi o con l’ammenda da 1.096,00 a 5.260,80 euro)
SI NO
10 E' presente un impianto elettronico di rivelazione incendi? SI NO
11 Se si, il controllo viene eseguito come da norma? UNI 11224
Sanzione prevista (art. 68, comma 1, lett. b D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o con l’ammenda da 1.096,00 a 5.260,80 euro)
SI NO
12 E' presente un impianto di spegnimento ad acqua tipo sprinkler? SI NO
13 Se si, il controllo viene eseguito come da norma? UNI EN 12845
Sanzione prevista (art. 68, comma 1, lett. b D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o con l’ammenda da 1.096,00 a 5.260,80 euro)
SI NO
14 E' presente una stazione di pompaggio con riserva d'acqua dedicata ? SI NO
15 Se si, il controllo viene seguito come da norma? (settimanalmente, mensilmente, trimestralmente, semestralmente, annualmente) UNI EN 12845
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. b D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.096,00 a 5.260,80 euro)
SI NO
16 E' presente un impianto di spegnimento a gas? SI NO
17 Se si, il controllo viene eseguito come da norma? UNI 11280
Sanzione prevista (art. 68, comma 1, lett. b D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o con l’ammenda da 1.096,00 a 5.260,80 euro)
SI NO
18 L'azienda che vi fornisce il servizio manutenzione degli impianti antincendio, è in possesso dell'abilitazione, lettera G secondo la Legge 37/08 (tale abilitazione deve essere riportata sulla visura camerale del fornitore)? D.M. 37/08 (ex 46/90) Art. 26 D. Lgs. 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. b D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.096,00 a 5.260,80 euro)
SI NO NA
19 L'attività è soggetta al controllo da parte dei Vigili del Fuoco (SCIA ex Certificato di Prevenzione Incendi)? D.p.r. 151 2011 SI NO NA
20 Se si, tale documento è presente ed è in corso di validità? D.p.r. 151 2011
Sanzione prevista (art. 20 D.Lgs. 139/06, arresto fino a un anno o ammenda da 258,00 a 2.582,00 euro)
SI NO NA
21 La segnaletica di sicurezza, è presente ed evidenzia chiaramente pericoli, dispositivi di sicurezza, percorsi di uscita, obblighi e divieti? All. XXIV Lgs 81/08 e s.m.i. All. XXV Lgs 81/08 e s.m.i. All. XXVII Lgs 81/08 e s.m.i
Sanzione prevista (art. 165, comma 1, lett.b D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 8.22,00 a 4.384,00 euro)
SI NO NA
22 Sono stai consegnati ai lavoratori i Dispositivi di Protezione Individuale (D.P.I.) conformi alle norme vigenti? Art. 18 comm.1 , let. D D.Lgs 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 55, comma 5, lett. d D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.644,00 a 6.576,00 euro)
SI NO NA
23 Se hai risposto SI alla precedente domanda: i lavoratori sono stati formati all'utilizzo dei Dispositivi di Protezione Individuale (D.P.I.)? Art. 76 comm.1 D.Lgs 81/08 e s.m.i.
Sanzione prevista (art. 87, comma 2, lett. d D.Lgs. 81/08 e s.m.i. arresto da due a quattro mesi o ammenda da 2.740,00 a 7.014,00 euro)
SI NO
Spazio per note o segnalazioni:

NA = NON APPLICABILE (la tua attività non necessita di tali misure)

Se durante la compilazione fosse necessario un chiarimento o un aiuto,
il servizio clienti è a disposizione al numero verde 800900626

NB:
* Questo strumento di auto verifica tiene in considerazione solo gli aspetti principali dei processi legati alla sicurezza nei luoghi di lavoro e alla prevenzione incendi;
* Proteggi S.r.l. non è responsabile per le risposte date nel questionario;
* Eventuali esigenze/segnalazioni particolari potranno essere comunicate al nostro Staff;
* I dati saranno gestiti da Proteggi S.r.l. nel pieno rispetto del D.Lgs 196/2003 e non verranno divulgati a nessun altro soggetto.

DATI COMPILATORE

Ragione sociale *
Indirizzo * Città *
CAP * Provincia *
Telefono * Fax
Nome * E-mail *
Ruolo aziendale *  
Settore di attività * N. lavoratori (assunti + collaboratori fissi ) *



Inserisci il codice di verifica *